Le attività ESG alla base della mission del gruppo europeo di cliniche di medicina della riproduzione

Roma, agosto 2021GeneraLife, gruppo europeo di cliniche specializzate in medicina della riproduzione ha pubblicato il suo primo report ESG (Environmental, Social and Governance). Presente in 4 Paesi (Italia, Spagna, Repubblica Ceca e Svezia) con 14 strutture dedicate alla cura dell’infertilità, il network con la guida scientifica del ginecologo Filippo Maria Ubaldi e della biologa Laura Rienzi, a solo un anno dalla sua nascita, con la nuova pubblicazione testimonia dunque il suo vivo interesse e l’impegno nei confronti delle tematiche di sostenibilità, che si integrano a pieno titolo nel suo core business: dare aiuto alle persone nell’esaudire il desiderio di genitorialità.